kiev escort - проститутки киева
vacanze a phuket giugno luglio agosto 2012

Monthly Archives: March 2012

offerta speciale affitto appartamento phuket a 149€ a settimana…

LAST MINUTE AFFITTO APPARTAMENTO VACANZA A PHUKET, THAILANDIA

Chi primo arriva meglio alloggia – Prezzi pazzi a Phuket!

Solo per prenotazioni vacanze che si svolgano a Phuket dall’1 aprile al 31 maggio
offerta appartamento affitto a 149 € a settimana phuket thailandia

INCREDIBILE — appartamento moderno con vista sulla spiaggia di Kata a
149 € a settimana!!

 

Dettaglio Offerta Casa Vacanza a Phuket:

A soli 149 Euro una settimana di vacanza a Phuket per chi prenota entro il …. per pernottamenti compresi tra l’1 Aprile e il 31 Maggio.
Sistemazione in appartamento in residence vista mare a Kata Bech.
Una camera, un bagno, soggiorno, cucina e terrazza. Appartamento bellissimo e moderno.
Completamente arredato, piscina vista mare…

Possibili agevolazioni per noleggio auto/moto, servizio accettazione in italiano, sistemazione in appartamento compresa nel prezzo.

Costi a parte:

1) tasse locali (200 THB/giorno, circa 5 Euro/giorno)

2) vitto

3) trasferimenti da/all’aeroporto

Questa fantastica offerta è a disposizione SOLO del primo che prenota e salda la vacanza a partire dal 15 marzo 2012.

Successivamente i prezzi torneranno nell’ordine dei 325 Euro/settimana (cioè – Attenzione, Attenzione – meno di 50 € al giorno per affittare un appartamento moderno, collocato in un bellissimo residence, in cui alla reception si parla italiano, vista sulla spiaggia di Kata – avete letto bene!)

affittasi spazio pubblicitario

Il Sito Phuket-Vacanze.com è attivo con un piano marketing sul web della durata di 12 mesi, strutturato in campagne pay per click, social networking business oriented, tutto basato su contenuti di qualità.
Se siete interessati a comprare uno spazio pubblicitario sul nostro sito, il vostro banner sarà posizionato nella parte bassa dell’home page e, su richiesta, possono essere creati dei focus on sulla vostra attività.
Contattateci via mail specificando di cosa vi occupate e fornendoci un link al vostro eventuale sito web.
Ci riserviamo tuttavia una selezione dei banner sulla base di un presupposto etico di non concorrenza.

Prezzi validi per il periodo di lancio del sito web cioè fino al 31 novembre 2012:

  1. Soluzione banner piccolo (in basso home page): 6 mesi 3,000.00 THB (circa 75€) – 12 mesi 5,000.00 THB (circa 125 €)
  2. Soluzione banner grande (colonna di destra home page):  6 mesi 4,500.00 THB (circa 113 €) – 12 mesi 7,000.00 THB (circa 188€)

 

Investimento Immobiliare in Thailandia

 

phuket investimento ai tropici

 

L’isola di Phuket è nota per le sue lussureggianti foreste tropicali, le palme, la fauna esotica e gli scenari di straordinaria bellezza: un vero paradiso in cui molti vorrebbero risiedere. Situata nel cuore del Sud-Est Asiatico, Phuket e’ l’icona della vacanza e del sole; situata in un punto nevralgico e’ connessa, tramite l’aeroporto internazionale a molte destinazioni primarie come Singapore, Hong Khong, Malesia, Cina, Australia etc… Da Mai Khao nel nord a Capo Phromthep a sud, lunga 50 kilometri e larga 20.
Secondo studi fatti da accreditati networks, Phuket risulta tra le prime dieci localita’ migliori al mondo dove vivere per clima, cordialita’ della popolazione, costo della vita e sicurezza. Negli ultimi anni ha sviluppato infrastrutture di prima classe e attualmente ha il proprio aeroporto internazionale, 2 ospedali internazionali e 8 scuole internazionali . I suoi 5 iper-centri commerciali vendono brands e prodotti culinari internazionali, articoli d’artigianato locale e d’importazione. Ci sono ristoranti per soddisfare tutti i palati, centri sportivi, cinema multisala, 4 porti turistici in grado di accogliere imbarcazioni private di tutte le dimensioni, 2 porti internazionali, 7 campi da golf e naturalmente, dato che siamo in Asia, tutti i tipi di centri di bellezza, salute e benessere.
Inoltre Phuket è stata recentemente scelta dal governo Thailandese per divenire il centro tecnologico e di divertimento del Sud Est Asiatico. Considerato tutto questo, è facile comprendere perchè la richiesta di terreni, case e appartamenti sia aumentata notevolmente negli ultimi anni.
Sono tante le ragioni per cui molte persone decidono di acquistare il proprio ritiro invernale di lusso o l’appartamento familiare permanente in questo paradiso tropicale.

Ultimamente il trend degli investitori stranieri, ossia acquirenti di propieta’ immobiliari, e’ quello di acquistare propieta’ tipo “appartamento condominiale” situate in localita’ turistiche, spesso vista-mare quindi facilmente rivendibili. Le zone piu’ ambite sono Patong beach e Kata beach, ben fornite di locali alla moda e ristoranti di classe.
Il “condominio” infatti risulta piu’ facile da gestire quando non si e’ presenti in loco: il management condominiale povvedera’ al controllo e alla gestione dell’immobile in assenza del propietario.
A causa delle restrizioni governative di carattere ambientale c’è un limite al numero di appartamenti (condomini) vista-mare edificabili in zona collinare e probabilmente la disponibilita’abitativa del nuovo si esaurira’ in pochi anni. Questo creera’ un’ottima piattaforma di mercato immobiliare dell’usato. La richiesta di appartamenti a Phuket è in constante aumento a causa del numero crescente di persone che vengono qui’ alla ricerca di una vita da sogno.

Possono essere giovani che cercano una vita meno cara ma di alta qualità (per esempio persone che lavorano in telelavoro), oppure persone di mezza età, di classe socio-economica A/B, che desiderano una casa ai tropici per le vacanze con la famiglia e che puntano ad un rendimento tramite l’affitto gestito durante i periodo di assenza; oppure investitori che acquistano “sulla carta” una o piu’ unita’ mirando un’alto rendimento sulla rivendita a breve/medio termine (1-3 anni) oppure, pensionati che hanno deciso di passare l’inverno Europeo al caldo sole dei tropici!

Spostare il capitale in Thailandia per fare un’investimento immobiliare e’ facile e sicuro (e altrettanto lo e’ rimandarlo al mittente): basta seguire le giuste procedure bancarie ed affidarsi a consulenti esperti e studi legali. Per la scelta dell’immobile evitate il “fai-da-te” e affidatevi a societa’ specializzate che vi possano offrire una soluzione su misura attraverso la selezione di progetti di alta qualita’. In questo modo potrete beneficiare di un servizio studiato a DOC, godendo di un’assistenza costante e duratura per tutto il procedimento di acquisizione, gestione condominiale e, se richiesto, della gestione del programma “affitti” nonche’ di rivendita dell’immobile stesso.

Buona vacanza

Patrick Catellani

Casa Tua ai Tropici

 

phuket casa tua ai tropici

Caro Lettore,
Vorrei esaminare alcuni aspetti della legislazione Thailandese in merito alla compravendita di case e appartamenti nonche’ alle possibilita’ e modalita’ di investimenti. In Thailandia, come in tante altre nazioni, agli stranieri non e’ consentita la registrazione e la propieta’ privata di un terreno ma solo la propieta’ delle mura. La proibizione si applica ad individui stranieri e ad entità giuridiche (società o associazioni) straniere. Inoltre si applica anche ad entità giuridiche thailandesi possedute o controllate ufficialmente da stranieri. Secondo il dettato della Sezione 86 del Diritto immobiliare thailandese, uno straniero può possedere terreni in Thailandia solo se ciò è prescritto da un apposito trattato. Purtroppo la Thailandia non ha in vigore alcun trattato specifico con Paesi esteri, di fatto proibendo ad ogni straniero di avere la proprietà di un terreno. Secondo il dettato della Sezione 97 del Diritto immobiliare, sono soggette alle medesime restrizioni le società di nazionalità thailandese ove la parte straniera detenga la maggioranza delle quote societarie.
Nella pratica, poi, l’acquisto di terreni può risultare difficile per una società di diritto thailandese ove la parte straniera sia proprietaria di una pura minoranza nominale delle quote (per esempio, 49% stranieri e 51% thailandesi). E’ fortemente raccomandato che la parte Thailandese sia proprietaria per almeno il 60-70%, in modo da rendere più semplice la compravendita di immobili. Secondo la vecchia norma del Land Office, ai cittadini Thailandesi che sposavano uno straniero veniva proibito di acquistare terreni in Thailandia. Questo divieto era basato sul principio della comunione dei beni e sulla generale presunzione che il coniuge thailandese diventasse proprietario del terreno al fine di favorire il coniuge straniero. Attualmente, invece, la normativa corrente consente al coniuge thailandese di acquistare terreni a patto che il coniuge straniero provveda a redigere un’autocertificazione ove dichiari che la proprietà in fase di acquisto sarà di esclusivo dominio della parte thailandese e che egli stesso non ha e non avrà alcun interesse nella compravendita. Fa’ eccezione a questa regola l’unita’ condominiale: La Sezione 19 del Condominium Act autorizza gli stranieri, in possesso dei necessari requisiti, ad essere proprietari di singole unità condominiali con il vincolo che la somma delle unità del condominio possedute da stranieri non sia superiore al 49% dell’intero fabbricato. A Bangkok ed in altri Comuni indicati dal decreto ministeriale, questo vincolo può non essere applicato. Per essere qualificato per il possesso di una unità condominiale lo straniero deve possedere almeno uno dei seguenti requisiti:

  • persone fisiche con residenza permanente in Thailandia
  • persone fisiche operanti sotto le facilitazioni del BOI
  • entità giuridiche registrate in Thailandia ma classificate come “straniere” secondo il Land Act.
  • entità giuridiche operanti sotto le facilitazioni del BOI
  • persone fisiche o entità giuridiche che abbiano introdotto in Thailandia capitali con lo specifico scopo di acquistare una unità condominiale.

acquisto-terreni-in-phuket

Variazioni proposte Recentemente: ci sono state numerose proposte di liberalizzazione in merito alla possibilità per gli stranieri di acquistare terreni. Per esempio, nell’Aprile 1999, dopo diversi anni di discussioni, le regole per l’acquisto di unità condominiali da parte di stranieri sono state rese meno rigide. Tuttavia il tempo tra la proposta di cambiamento e l’effettiva attuazione della legge modificata può essere molto lungo.
Questa e’ solo un sunto della legislazione inerente all’argomento “acquisizioni immobiliari”: Studi Legali e Agenzie Immobiliari accreditate potranno aiutarti a capire meglio qual’e’ la sozluzione legale migliore per te! Se volete acquistare “sulla carta” la scelta del costruttore (o Developer) a volte e’ piu’ importante della scelta del progetto stesso: affidatevi a chi ha gia’ costuito altri progetti e puo’ mostrarvi la qualita’ del lavoro.

Considerate che oltre al valore dell’immobile dovrete preparare un ulteriore 1,1% circa del valore dell’immobile per la registrazione della propieta’ (se si tratta di condominio) o l’1,5% (fino a Marzo 09) se si tratta di terra + casa da pagarsi al Land Office al momento del rogito. Se avete acuistato una casa singola che userete pochi mesi all’anno, cercate anche una ditta in grado di curarne il management in vostra assenza (areare gli ambienti, far circolare l’acqua del sistema idraulico, accendere le arie condizionate..etc..). Se avete acquistato un appartamento, solitamente l’aministratore condominiale (spesso e’ il Developer stesso) potra’ provvedere a tale servizio. Negli ultimi 8 anni a Phuket il valore delle case e dei terreni e’ aumentato costantemete del 15-20% all’anno. Di questi tempi “investire” e’ una parola che spaventa, ma a Phuket il “mattone” e’ un rifugio sicuro ed un investimento proficuo!
Buona scelta….

Patrick Catellani

Acquisto a titolo condominiale

Phuket Condominio

Senza ombra di dubbio la proposta immobiliare piu’ appetibile per lo straniero che intende acquistare casa in Thailandia e’ l’appartamento a “titolo condominiale”. Perche’? Bhe’ innanzi tutto perche’ in quel contesto lo straniero puo’ intestare l’immobile a propio nome. In secondo luogo perche’ e’ garantita una gestione del complesso abitativo che provvedera’ alla manutenzione della struttura, delle parti comuni e, in assenza del propietario, anche dell’unita’ abitativa stessa. Inoltre molti costruttori propongono ai neo-propietari l’inserimento dell’appartamento nel “circuito affitti” ossia promuovono e gestiscono la locazione per conto del propietario che, a distanza, potra’ godere di una rendita annuale comprese tra il 5 e il 10% del valore dell’immobile a seconda dell’ubicazione dell’immobile e dalla disponibilita’ temporale alla locazione.

Anche il prezzo d’acquisto e i costi di gestione sono piu’ competitivi rispetto alla “casa singola” e se si acquista “sulla carta” si puo’ risparmiare fino ad un 30% rispetto all’acquisto ad appartamento finito. Normalmente chi acquista con largo anticipo ha la possibilita’ di intestarsi la propieta’ tramite il sistema Freehold per stranieri. La disponibilita’ di unita’ Freehold per stranieri all’interno di un condominio e’ pari al 49% dello spazio abitativo vendibile. Il rimanente 51% puo’ essere acquistato in Freehold da persone di nazionalita’ Thai oppure da (tramite) societa’ Thailandesi. L’altra opzione e’ l’acquisto tramite il sistema Leasehold, tanto amato dagli Anglosassoni, che spesso costa un buon 5% in meno rispetto allo stesso appartamento venduto con il sistema Freehold. Resta il fatto che gli Europei spessono acquistare tramite il sistema Freehold e considerando che la disponibilita’ di unita’ e’ limitata al 49% e’ necessario prenotarsi con largo anticipo.

Acquisto Condominio in Phuket

Quando si seleziona un condominio e’ importante seguire certe regole: a Phuket ci sono piu’ di 200 strutture denominate “condominiali” in costruzione di cui almeno la meta’ non hanno i prerequisite per il titolo “condominio” (titolo che viene rilasciato al completamento del progetto se vengono rispettati certi prerequisiti di ubicazione e costruzione) il che’ significa che alla consegna delle chiavi il maldestro costruttore che non ha i prerequisiti non sara’ in grado di consegnarvi il vostro appartamento registrabile in Freehold. Inoltre, diffidate delle “super-offerte” ossia quelle unita’ abitative vendute “sulla carta” a prezzi di mercato molto inferiori alla media ma dove il costruttore richiede un cospicuo anticipo alla firma del contratto (oltre il 40%).
Per non sbagliare basta seguire due semplici regole: 1) affidarsi ad un bravo avvocato che eseguira’ un controllo sulla stabilita’ della ditta costruttrice e un controllo sul progetto e sulla terra dove questo verra’ costruito. 2) Scegliete un condominio la cui ditta costruttrice abbia gia’ realizzato altre strutture in Phuket e possa quindi dimostrarvi con i fatti capacita’ lavorative e gestionali.

Altri piccolo suggerimenti se pensate di acquistare un appartamento e trarne resa tramite locazione: acquistate all’interno di una struttura dove il costruttore stesso (o una ditta associate) garantiscano la gestione degli affitti che include pubblicita’ del prodotto, gestione delle prenotazione e del recupero pagamenti, gestione della parte alberghiera (check-in, check-out, trasferimenti, servizi extra..etc). Arredate l’appartamento con gusto ma non acquistate mobile troppo costosi o oggettistica delicata. Spesso il costruttore stesso potra’ darvi indicazioni e consigli so come arredare e dove reperire i mobili e accessori.

Patrick Catellani

Flying Hanuman: lanci e salti nella foresta di Phuket!

Fly Hanuman, è un percorso di lanci e salti attraverso gli alberi della foresta tropicale di Phuket.

Equipaggiamento serissimo, staff preparato, divertimento garantito: salti e lanci tra gli alberi della foresta tropicale di Phuket. Se non avete problemi di schiena o paura dell’alto, è un’escursione unica e per ogni età.
Proverete le vostre capacità lanciandovi da un albero all’altro – alcuni lanci sono lunghi oltre 300 metri.
Ci si sposta attraverso il percorso, grazie ad una fitta e sicura rete di cavi collegati agli alberi stessi. Il percorso è testato e sicurissimo.
Camminerete su ponticelli strettissimi, vi arrampicherete su scalini che corrono intorno agli enormi tronchi degli alberi della foresta tropicale…..
Da provare. Senza alcun timore!

Ecco a voi la galleria fotografica di Fly Hanuman….